Animali onirici

,

15,00

1 disponibili

Questo libro si interroga sul perché l’uomo abbia “necessità” di sognare gli animali, soprattutto in momenti della vita molto critici. Gli animali onirici ci sono d’aiuto non solo perché recuperando l’animalità perduta ci aiutano a superare un’antica scissione, ma soprattutto perché venendo in soccorso ad un Io ormai sconfitto e arreso ci aiutano a ritrovare un atteggiamento più autentico ed integro verso noi stessi e verso la vita. Infine il sogno, attraverso le immagini cerca di creare un ponte non solo fra la nostra soggettività e la nostra animalità, ma anche fra mondo interno e mondo esterno, mondo immaginale notturno e mondo “reale” diurno.

Peso0.242 kg
Autore/i

Lingua

Italiano

Numero di pagine

185

Editore

Anno di pubblicazione

10 M;arzo 2016