Lo zen, l’arco, la freccia – Vita e insegnamenti di Awa Kenzo

,

14,50

1 disponibili

Awa Kenzo (1880-1939) è famoso per essere stato il maestro di arco giapponese di Eugen Herrigel, autore de “Lo Zen e il tiro con l’arco”. Ma la sua saggezza si rivela soprattutto in questo libro – che del primo costituisce un ideale completamento – in cui John Stevens raccoglie i suoi insegnamenti più significativi. Arco, freccia e bersaglio diventano strumenti grazie ai quali è possibile accedere a piani più profondi di comprensione di se stessi e dell’universo. Appare chiaro dal contesto degli aforismi di Awa come tali strumenti non siano impiegati come mere metafore per un obiettivo spirituale da raggiungere; quest’ultimo piuttosto è inscindibile dal corretto ed efficace uso degli strumenti stessi, in una perfetta unione di tecnica e spirito da cui si sprigiona la caratteristica e misteriosa bellezza del Kyudo e il fascino che cattura colui che vede tirare un maestro di quest’arte. È lo spirito Zen inteso non nel senso della meditazione formale, come correttamente puntualizza Stevens, ma nel senso dell’integrazione totale della realtà – a trasparire in queste pagine, che confermano appieno il resoconto di Herrigel, da taluni in tempi recenti messo in dubbio.

Peso0.201 kg
Autore/i

Lingua

Italiano

Numero di pagine

130

Editore

Anno di pubblicazione

2011