Un alchimista racconta

,

20,00

1 disponibili

Un alchimista oggi? Ma esistono ancora? Sono rari, se ne contano una decina per secolo. Patrick Burensteinas è uno di loro. Tuttavia, scordiamoci l’immagine di un vecchio barbuto. Egli ha trascorso anni nel suo laboratorio a fare esperimenti di alchimia. Inizialmente, per provare a se stesso che non funzionava… poi perché ha funzionato. L’impossibile è divenuto possibile: davanti a lui si apriva ciò che definisce “realtà non ordinaria”, quella degli effetti senza cause. Il presente libro costituisce insieme la sua autobiografia e la sua filosofia. In esso l’autore racconta la ricerca della pietra filosofale, quella che consente di ottenere non soltanto l’oro degli alchimisti, ma soprattutto la luce. Vi è un’anima dietro la materia? Come è stato creato questo mondo? Che cos’è la morte e cosa c’è al di là di essa? Chi governa le nostre emozioni? Esiste una realtà invisibile? Desideroso di introdurre l’alchimia nel mondo degli uomini con ogni possibile mezzo (interventi, conferenze, documentari, visite guidate ai luoghi sacri…), egli risponde a tutte queste domande fondamentali secondo una visione del tutto personale. Una lezione di ordinaria saggezza che attraversa i meandri dello straordinario.

Peso0.383 kg
Autore/i

Distributor

Mediterranee

Lingua

Italiano

Numero di pagine

267

Editore

Anno di pubblicazione

31 Ottobre 2019